Università Cattolica del Sacro Cuore

Formazione

L'attività didattica è impostata su diversi livelli:

  • Corsi di laurea magistrale: per garantire una preparazione omogenea a tutti i dottorandi su materie di base della criminologia, i dottorandi saranno tenuti a superare esami di laurea magistrale per completare e consolidare il proprio background (dottorandi del I anno). I corsi a cui il dottorando dovrà partecipare saranno definiti al momento dell’ammissione in base al curriculum del singolo candidato. I corsi di laurea magistrale si concluderanno con un esame finale. Inoltre, i dottorandi dovranno preparare un saggio in inglese su un argomento concordato con il docente del corso/i. I corsi possono includere:
    • Statistica e Statistica avanzata
    • Diritto e procedura penale (Italiana e comparativa)
    • Metodologie della ricerca criminologica
    • Criminologia e Criminologia Applicata
  • Formazione di ricerca e metodologica: i dottorandi frequenteranno specifici corsi organizzati appositamente per il dottorato, che avranno lo scopo di fornire conoscenze più approfondite (dottorandi del I e II anno). Il Centro Transcrime organizza periodicamente seminari brevi e presentazioni strutturate cui partecipano i dottorandi.
  • Corsi di dottorato: i dottorandi frequenteranno specifici corsi organizzati appositamente per il dottorato, anche tramite visiting professors, che avranno lo scopo di fornire conoscenze più approfondite (dottorandi del I e II anno). I dottorandi potranno inoltre frequentare corsi organizzati in collaborazione con altre università.
  • Formazione dottorale dell’Universià Cattolica: L’Università Cattolica fornisce un ricco programma di formazione trasversale per tutti i dottorandi. Queste comprendono vari temi, tra i quali metodologia della ricerca, ricerca e citazioni bibliografiche, tecniche di scrittura, presentazione e public speaking, corsi di inglese accademico.
  • Letture: i dottorandi, sotto la guida di ricercatori senior, realizzeranno delle literature reviews su argomenti specifici legati all'ambito di ricerca del singolo candidato (candidati del I anno).
  • Lezioni tenute da visiting professors: i dottorandi parteciperanno alezioni intensive tenute da visiting professors provenienti da università nazionali ed internazionali. Le lezioni irguarderanno argomenti innovativi dell'ambito criminologico e della giustizia criminale.

Qui i seminari tenuti da visiting professor ai dottorandi degli ultimi cicli:

  • Combining data and community resources to reduce crime at risky places - Prof. Joel Caplan, Rutgers University - Newark
  • Corruption in public procurment - Dr. Joras Ferwerda, Utrecht University
  • Economics of organized crime - Prof. Paolo Buonanno, Università degli Studi di Bergamo
  • Emergence of Swedish Gangs - Prof. Manne Gerell, Malmö University
  • Firearms and firearms-control policies - Prof. Philip Cook, Stanford School of Public Policy
  • GIS and spatial analysis of crime - Dr. Serena Favarin, Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano
  • Green criminology - Prof. Toine Spapens, Tilburg University
  • History and development of criminology theory, white collar crimes - Prof. Chris Eskridge, University of Nebraska–Lincoln
  • In a Prohibition Regime, is the optimal enforcement level close to zero? - Prof. Peter H. Reuter, University of Maryland
  • Innovative sources of data in criminology - Dr. Reka Solymosi, University of Manchester
  • Life course criminology - Prof. Arijan Blokland, NSCR
  • Mafias abroad / Human Smuggling - Dr. Paolo Campana, University of Cambridge
  • Money-laundering, Drug policy and Organized Crime - Prof. Peter Reuter, University of Maryland
  • ‘Ndrangheta outside Italy - Prof. Anna Sergi, University of Essex
  • Network adaptation - Dr. Giulia Berlusconi, University of Surrey
  • Organised crime and qualitative metodologies - Prof. Dina Siegel, Utrecht University
  • Risk Terrain Modeling - Prof. Leslie Kennedy, Rutgers University - Newark
  • SNA – Social network analysis - Prof. Francesco Calderoni, Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano
  • The datafication revolution in criminal justice - Prof. Anita Lavorgna, University of Southampton
  • Wildlife crime, wildlife law enforcement, and wildlife crime/harm prevention - Prof. William Moreto, University of Central Florida


Per maggiori informazioni consultare la Brochure ufficiale