Università Cattolica del Sacro Cuore

Struttura

Il programma ha durata triennale.

L'attività didattica si concentra prevalentemente nel primo anno e prevede due tipologie di insegnamenti obbligatori: (i) insegnamenti relativi alle diverse aree del management; (ii) insegnamenti di epistemologia e metodologia della ricerca.

Entro la fine del primo anno, i dottorandi predispongono una proposta di ricerca, nella forma di un "1st-year paper" prevalentemente dedicato allo sviluppo del quadro teorico. In questa fase, per ogni dottorando viene identificato il docente di riferimento.

Gli anni successivi sono prevalentemente dedicati alla ricerca individuale, da cui dovrà scaturire dapprima un "2nd-year paper" da sottoporre alla conferenza internazionale di riferimento nell'ambito di interesse del dottorando e, successivamente, la tesi di dottorato.

Più in particolare, durante il secondo anno, i dottorandi sviluppano il proprio disegno di ricerca (esplicitando i risultati attesi o presentando eventuali risultati preliminari già ottenuti) e lo formalizzano nel "2nd-year paper".

Durante il terzo anno, i dottorandi completano la propria tesi, che consiste alternativamente in una raccolta di tre paper o in una monografia. Prima della discussione ufficiale della tesi, i dottorandi presentano i propri risultati ai docenti del dipartimento nell'ambito di un apposito seminario.

Nel corso del dottorato, infine, è obbligatorio un periodo di studio all'estero.